12/11/16

bulgur con salmone affumicato e salsa allo yogurt



bulgur


Siamo in dirittura di arrivo per l'inizio del digiuno che precede le festività Natalizie. 40 giorni di intensa preparazione spirituale e fisica per il festeggiamento della Nascita di Gesù. Sono pochi ormai che seguono i dettami della chiesa, per farlo ci vuole molto rigore e non tutti sono disposti a sacrificare dei piaceri a meno che non siano costretti ma in questo caso non si può parlare di decisione.
Nemmeno io mi sottraggo all' andamento generale, anche se con cadenza annuale mi riprometto di seguirli questi dettami che tanto servono al corpo, allo spirito e pure al mondo!

Vediamo però concretamente  in cosa consistono e se è così punitivo seguirli: dal 15 di novembre  fino al 17 di dicembre é bandita la carne e qualsiasi prodotto di origine animale, uova incluse. E' permesso comunque il consumo di pesce tranne tutti i mercoledì e i venerdì in cui si mangia esclusivamente di magro.  Dal 17 fino al 24 di Dicembre è bandito anche il pesce.
Se decidete quindi di puntare sul vostro benessere e quello del pianeta e seguire questa alimentazione, siete appena in tempo per preparare questo piatto con la salsa allo yogurt. Da Martedì 15 di Novembre invece, si può preparare ugualmente, tranne il Mercoledì e il Venerdì, omettendo la salsa. E' buono comunque. Omettendo anche il salmone, si può consumare durante tutto il periodo del digiuno. E' un piatto molto versatile!

bulgur

Ingredienti: (per 2 persone)
  • 150 gr. di bulgur
  • 3 cipollotti con la parte verde inclusa tagliati a rondelle
  • 2 cucchiai da minestra di aneto tritato (includete anche i gambi teneri)
  • 6 – 7 foglie di menta tritate
  • poco prezzemolo tritato
  • una grattugiata di scorza di limone non trattato
  • il succo di 1 limone
  • sale
  • pepe nero macinato fresco
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 2 fette di salmone affumicato
Per la salsa allo yogurt:
  • 1 vasetto di yogurt intero
  • 1 cucchiaino di miele al timo
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato oppure mezzo in polvere
  • 1 piccolo spicchio di aglio tritato
  • sale
  • pepe nero macinato fresco
bulgur

Procedimento:
Bulgur:
Cuocere in acqua leggermente salata il bulgur seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Scolare e versare in una ciotola. Sgranare con una forchetta e versare un cucchiaio di olio evo. Mescolare e lasciare raffreddare.
Una volta portato a temperatura ambiente aggiungere i cipollotti, la scorza del limone, l'aneto, il prezzemolo e la menta, macinare del pepe e versare il succo del limone. Versatene prima la metà e assaggiate per capire quanto acidulo volete il bulgur. Se vi piace più acidulo aggiungetene il resto. Mescolare e aggiustare eventualmente di sale. Versare i restanti 2 cucchiai di olio evo e mescolare.
Salsa:
In una ciotolina versare tutti gli ingrediente e mescolare con la frusta.

Servire distribuendo il bulgur nei piatti, aggiungere una fetta di salmone e accompagnare con la salsa.

bulgur



8 commenti:

Claudia Di Nardo ha detto...

Che buono!!!!! lo conosco solo di nome.. è una di quelle cose che voglio provare al più presto! Ottima la tua proposta con quella salsetta. Baci e buon sabato :-D

Batù Simo ha detto...

Questo piatto è davvero squisito! 👏👏👏

Great Mangiaregreco ha detto...

@claudia
dimmi che lo provi!!! dimmi che lo provi!!! :)
buona serata

@simo
grazie!!!
buona serata

Ruli ha detto...

Ma che salsa particolare! Mi stupisce la presenza di miele nell'insieme del piatto. E se non trovo il miele al timo, posso aggiungere semplicemente del timo?

Great Mangiaregreco ha detto...

@ruli
penso di si, ma con parsimonia. però puoi mettere un altro miele, tipo acacia per esempio.
buona domenica

Chiara Giglio ha detto...

mi farebbe bene alla salute ma anche allo spirito seguire tutto alla lettera ma so già che mi sarebbe quasi impossibile, però qualcosa di certo lo farò, grazie Irene, buona domenica , un bacione !

edvige ha detto...

A me piace moltissimo il bulgur forse di più del più conosciuto cous cous. Questa insalata con yougurt buonissima copiata la ricetta. Grazie cara e buona domenica.

Sabrina ha detto...

buona quest´insalata e molto leggera.
grazie per la ricetta:-)

Posta un commento