27/10/16

banoffee allo yogurt greco


banoffee allo yogurt greco

Nel bene e nel male, i greci sono un popolo molto aperto alle cucine altrui. Spesso mi è capitato di trovare prima ad Atene piatti o preparazioni varie e successivamente le ho trovate anche a Milano. Di smoothies ho sentito parlare per la prima volta credo circa 15 e forse più anni fa in una località turistica, i tanti modi di preparare e servire il caffè lo trovo ancora adesso solo ad Atene e potrei continuare all'infinito ma mi fermo qui. La tendenza del momento è soltanto una delle componenti di tale apertura, un'altra che mi azzardo a esprimere è che avendo per tanti anni i greci stessi in fondo creduto poco alla loro cucina, si affrettavano ad adottare qualsiasi novità arrivasse dall' estero! Ma ora i greci credono nella loro cucina ci credono eccome, anzi ne sono orgogliosi e noi ne gioiamo de profundis! Ma l'alimentazione attuale della Grecia  nell'era della globalizzazione quasi conclusa non è fatta solo di piatti stagionali, di formaggi greci, di yogurt greco e di baklavàs ma anche di tanto altro.

Il banoffee entra a pieno titolo in questo tanto altro. E' un cake che piace tantissimo, ma che personalmente  ho preferito alleggerirlo di parecchio e dargli pure un tocco di grecità con lo yogurt greco.

banoffee allo yogurt greco

Ingredienti: (per 2)
  • 1 vasetto di yogurt greco
  • 2 cucchiai colmi di dulche de leche (o meno se volete un sapore meno dolce)
  • la metà di 1 banana matura quanto piace a voi
  • 8 biscotti tipo oro saiwa
  • cioccolato fondente (grattugiato o a scaglie)
Procedimento:
Sbriciolare con le mani i biscotti.
Mescolare lo yogurt con il dulce de leche.
Tagliare a rondelle la banana.
Distribuire su 2 bicchieri in ordine: biscotti, la crema di yogurt e dulce de leche, le rondelle di banana e il cioccolato.

Nota: il dulce de leche l'ho comprato già pronto, c'è chi lo prepara a casa con il latte condensato in lattina, ma non lo propongo non avendo mai provato a farlo.

banoffee allo yogurt greco



9 commenti:

Paola Baronio ha detto...

sono giusto in procinto di partire per la Grecia,con il tuo piatto respiro gia l'aria dell'isola...buono

Great Mangiaregreco ha detto...

@paola
buon viaggio!!! goditi la Grecia!!

Chiara Giglio ha detto...

vieni a Trieste e troverai tantissimi modi di bere il caffè, ormai lo sappiamo che noi triestini siamo le anime gemelle dei greci !Delizioso questo banoffee, un abbraccio !

Paola Sabino ha detto...

Preferisco questa versione allo yogurt a quella tradizionale, posso dirlo? Io non amo i dolci pannosi e quindi l'idea di utilizzare lo yogurt mi piace molto :)

Claudia Di Nardo ha detto...

Eccome se è giusto che ci tengano alla loro cucina.. io l'adoro!!!!!!!! Particolare questo dolce.. molto "dolce".. :-* smack

Ruli ha detto...

Confermo quanto ha detto Chiara Giglio; a Trieste abbiamo veramente tanti modi di bere il caffè, visto che il nostro porto riceve caffè da tutto il mondo...
Però forse mi è sfuggito qualcosa: il tuo dolce è sicuramente buono, ma che c'entra col caffè??? Forse lo accompagna?

Great Mangiaregreco ha detto...

@ruli
no, con il caffè non c'entra. l'ho citato per dire che in Grecia c'è di tutto oltre le cose greche, come per esempio caffè di tutti i tipi, dolci di tutti i tipi (come il banoffee!!!)
eh si, un viaggio a trieste è d'obbligo ormai... mi devo solo decidere!

lacucinadinuccia ha detto...

Questo dolce non lo conoscevo e credo che da ora in avanti la tua versione sarà per me quella ufficiale! Proverò senz'altro! Grazie! Elena

Ruli ha detto...

Se arrivi a Trieste fammelo sapere, avrei tanto piacere di conoscerti!

Posta un commento