03/01/18

cake all'arancia con olio


cake con olio all'arancia
La differenza tra cake e torta per noi è netta e inequivocabile. Cakes sono tutte quelle preparazioni fatte perlopiù in casa con farina, uova, zucchero. Torte sono tutte quelle altre con creme, glasse e svariate decorazioni che generalmente si comprano in pasticceria. Usare quindi il termine cake non è un'americanizzazione recente per i greci, il termine si usa da almeno 60 anni!
Premesso ciò, di cake ne facciamo tanti e una parte importante occupano quelli preparati con olio di oliva anziché con il burro. Ne preparo spesso anche io. Sono ottimi per la colazione, per accompagnare il tè o il caffè filtro.
Questo cake quindi è uno tra i tanti che prepariamo abitualmente salvo una particolarità dal celeberrimo chiffon cake. Quella di separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi. E' un particolare che fa una grande differenza. Il cake diventa più soffice, più leggero, sembra quasi una nuvola.

Per prepararlo, ho seguito una delle tante ricette che si trovano nel web e con le seguenti proporzioni, classiche per lo chiffon cake: a 1 uovo corrispondono: 30 grammi di farina, 30 di zucchero, 20 di olio e 30 di un liquido che può essere acqua ma in questo caso è spremuta di arancia.
La capienza  del mio  stampo è di un litro. Se avete quindi uno stampo più grande aumentate proporzionalmente le quantità, tenendo in considerazione le proporzioni degli ingredienti.

Ingredienti:
  • 150 gr. di farina 00
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di baking powder
  • 150 gr. di zucchero
  • 3 uova
  • 60 ml di olio di semi (girasole, arachide, sesamo)
  • 90 ml di spremuta di arancia
  • la scorza grattugiata di un’arancia non trattata
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
Bagna:
  • il succo di mezza arancia spremuta
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 100 ml di acqua
Finitura:
  • zucchero a velo

Procedimento:
Bagna:
Versare tutti gli ingredienti in un pentolino e far bollire per 1 – 2 minuti da quando stacca il bollore fino a scioglimento completo dello zucchero.
Cake:
Togliere le uova dal frigorifero e portarli a temperatura ambiente.

Accendere il forno a 165 gradi, modalità statica.

Imburrare e infarinare uno stampo da ciambella o altro di vostra scelta, di capienza di 1 Lt.
Setacciare la farina con il baking powder e il pizzico di sale.

Separare i tuorli dagli albumi. Versare una goccia di limone agli albumi e montarli a neve ferma. Tenere da parte.

Versare nella farina i tuorli, l’olio di semi, la spremuta di arancia, la scorza grattugiata e l’essenza di vaniglia. Mescolare tutto per amalgamare gli ingredienti.
Versare gli albumi montati e con una spatola di silicone incorporarli con movimenti gentili e delicati dal basso verso l’altro.

Versare il composto nello stampo, sbatterlo sul piano di lavoro per livellare il composto e infornare nel ripiano più basso del forno.

Cuocere per circa 50 – 55 minuti. Per verificare la cottura infilare nel cake un coltello. Se la lama esce pulita il cake è pronto.

Togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente.
Capovolgere sul piatto di portata e spennellare con la bagna.
Spolverizzare a piacere con dello zucchero a velo.




9 commenti:

Vita ha detto...

Καλή Χρονιά Ειρήνη! Εξαιρετικό το κέικ! Το 00 αλεύρι μπορεί να αντικατασταθεί με αλεύρι για όλες τις χρήσεις;

Great Mangiaregreco ha detto...

@vita
Καλη Χρονια και σε εσενα Βαγγελιω. Ναι, το αλευρι 00 ειναι για ολες τις χρησεις.

Chiara Giglio ha detto...

buono e profumato, finchè ci sono le arance conviene provarlo !Buon Anno

Great Mangiaregreco ha detto...

@ chiara
ah si, si, bisogna proprio!!!

giulia pignatelli ha detto...

Queste sono le torte migliori 😉.. anzi, cake 😀

Great Mangiaregreco ha detto...

@giulia
:)
bacio

๓คקเ ha detto...

Davvero sembra una nuvola! Da provare, grazie Irene e buon anno!!!

Great Mangiaregreco ha detto...

@mapi
grazie! Buon Anno anche a te.

Antonietta ha detto...

Ottima!credo di conoscerti.um tempo seguivo il tuo blog!se la memoria non m inganna
.

Posta un commento