13/10/15

mele fritte


mele fritte

Trovare della frutta fuori stagione era un'impresa se non impossibile, sicuramente ardua! Del resto i termini frutta e fuori stagione erano un ossimoro e a nessuno sarebbe venuto in mente di cercare fragole a Settembre o uva ad Aprile. Ma anche se fosse stato possibile, il rigore di mia madre le avrebbe impedito di comprare sia fragole a Settembre che uva ad Aprile.

Così, se quando arrivava la primavera avevamo ciliegie e fragole, quando arrivava l'estate avevamo angurie e meloni.
Finita l'estate arrivavano le mele e così per tutte quante le stagione senza nessuna eccezione. Mia madre non è cambiata con gli anni, anche quando successivamente è apparsa sui banconi dei mercati della frutta fuori stagione, che non si degnò mai di comprare.
A dire il vero, un'eccezione la fa puntualmente da quando sono diventata expat! Quando torno a trovarla mi fa sempre trovare delle mele verdi, acidule e croccanti che sa che adoro!!! Estate o inverno che sia!

mele fritte

Ingredienti:
  • 3 mele
  • il succo di mezzo limone
  • una tazza da thè (200 ml) di latte intero
  • una tazza da thè (200 ml) di farina 0
  • mezzo cucchiaino di baking powder (lievito istantaneo)
  • una noce abbondante di burro
  • un cucchiaio di zucchero semolato
  • un pizzico di sale
  • olio per friggere
  • cannella e zucchero a velo per la superficie
Procedimento:
Levare il torsolo alle mele, pelarle e tagliarle a rondelle sottili. Immergerle in una ciotola con acqua e succo di limone.
Scaldare leggermente il latte e aggiungere il burro. Setacciare la farina con il baking powder, aggiungere lo zucchero e il pizzico di sale. Versare il latte e con la frusta mescolare bene affinchè non si formino dei grumi.
Scolare le mele e tamponarle bene con carta assorbente.
Versare abbondante olio per friggere in una padella e quando sarà caldo, prendere una rondella alla volta, immergerla nella pastella e metterla a friggere per circa 2 minuti per lato o comunque finchè non assuma un colore dorato.
Servire calde con zucchero a velo e cannella.


Nota. Se avete a disposizione delle mele croccanti, meglio farle scottare per un minuto in acqua che bolle per ammorbidirle prima della frittura, altrimenti rischiano di restare croccanti; a meno che non vi piacciano così!

mele fritte



1 commento:

Chiara Giglio ha detto...

è proprio il periodo giusto, buone fritte io invece le ho messe in forno, un bacione !

Posta un commento