12/05/15

riso integrale con ceci


piatto vegan: riso integrale con ceci

Non so se succede a tutte le famiglie dove ci sono degli expat ma nella mia il cibo è l'elemento che più ha caratterizzato i miei andirivieni e quelli dei miei famigliari. Vado in Grecia e porto cibo là, torno dalla Grecia e porto cibo qua. Loro fanno lo stesso, specularmente! E quando non ci spostiamo ci affidiamo alla posta.

Dagli inizi della mia vita italiana fino a qualche anno fa, almeno 4 volte all'anno mi arrivava il famoso pacco con dentro di tutto! Soprattutto cibo, cose greche....... la fava, i fagioli greci, il taramas, i semi di girasole, l'origano greco, le olive di Kalamata, il caffè, i loukoumia, le foglie di vite..... che gioia!!!!
E anche se qualcuna di queste cosa ormai la trovo anche qui, anche se qualcuno mi dice “ma ordina online, che problemi ci sono!!” non è lo stesso, l'emozione non è paragonabile, ordino e so cosa mi arriva, apro il pacco della mamma e non so cosa troverò!
Non mi ricordo se mi abbia mai mandato dei ceci ma posso forse escluderlo????


Ingredienti:
  • 100 gr. di ceci
  • 140 gr. di riso integrale
  • 1 cipolla bionda tritata
  • 1 tazzina da caffè di passata di pomodoro
  • olio evo
  • un quarto di cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 foglia di alloro
  • 1 piccola cipolla bionda sbucciata
  • 1 peperoncino piccante tritato
  • prezzemolo tritato
  • sale

Procedimento:
Mettere in ammollo in acqua fredda i ceci e lasciarli per 24 ore. Trascorse queste scolari, sciacquarli e metterli a lessare coprendoli di acqua fredda insieme alla foglia di alloro e la cipolla intera schiumando ogni tanto.
Quando i ceci saranno  teneri ma non disfatti, salare e continuare la cottura per ancora 10 minuti.
Scolarli, scartare la foglia di alloro e la cipolla metterli in una ciotola tenendo calda l'acqua di cottura.
Lavare abbondantemente sott'acqua corrente il riso e metterlo a tostare a secco in una padella antiaderente mescolando spesso fino a quando non si sente scoppiettare. A quel punto versarlo in una pentola dove avremmo fatto prendere bollore ad acqua leggermente salata nel rapporto 1:2,5 (1 parte di riso – due e mezzo parti di acqua) e cuocere a fiamma bassa finchè l'acqua non si assorba. Ritirare dal fuoco.
Prendere una casseruola e velare il fondo di olio evo. Far stufare la cipolla con il peperoncino e metà del prezzemolo e versare i ceci. Far insaporire, diluire la passata d pomodoro in 200 ml di acqua di cottura dei ceci e versarla nella casseruola. Mescolare, aggiungere il cumino, far prendere bollore e a quel punto versare anche il riso. Mescolare delicatamente, aggiustare di sale e finire la cottura per 15 minuti ancora. Se serve, aggiungere acqua dei ceci. A cottura ultimata ritirare dal fuoco, lasciare raffreddare un poco, servire con del prezzemolo tritato e limone e accompagnare da un'insalata a foglia verde.
Per 3.

Nota: L'abbinamento legumi/riso è molto diffuso in alcune zone del paese. Per fare questo, ho utilizzato il riso integrale cucinato come la mia maestra di cucina naturale mi insegnò parecchio tempo fa.

riso integrale con ceci



6 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

un bel piatto unico molto saporito ! Un bacione

Günther ha detto...

un piatto semplice ma molto gustoso

virgikelian ha detto...

Ho già preparato i ceci da questa mattina perché desideravo preparare una zuppa per la sera.....
Questo tuo piatto è arrivato proprio al momento giusto. Grazie.
Bello il tuo racconto sui cibi da qua e da là.....mi ricorda qualcosa......
Un saluto.

Ruli ha detto...

Come capisco l'andirivieni delle tue cose ! A me succede lo stesso con l'Austria, dove ho dei nipoti.
Porto a loro cose italiane e faccio il pieno di cose austriache per il ritorno a casa...
Peccato, mio marito non tollera i ceci.

Andrea ha detto...

Legumi e riso è un abbinamento perfetto! Mi piace molto il tuo piatto, come mi piace la cucina greca che ho scoperto casualmente in un ristorante greco di Perugia (purtroppo non sono ancora mai stato in Grecia). A presto

Amelie ha detto...

come sempre le tue ricette sono ottime!
amelie

Posta un commento