03/01/16

insalata di bulgur con noci e melagrana


insalata di bulgur con noci e melagrana

Alcuni dei profughi del circa milione mezzo che sono arrivati in suolo greco nel 1923 dall'Asia Minore con lo scambio di popolazioni, si sono stabiliti nella regione della Macedonia. In modo dispregiativo venivano chiamati “bulgurades” dagli oriundi, cioè “mangiatori di bulgur” !
Anche se i “boulgourades” erano loro, molte ricette con questo alimento si trovano anche nella cucina cretese dove si chiama “hondros”.
I modi per servirlo sono pressochè infiniti! Nei paesi del medio oriente dove è molto consumato e amato si serve in genere con dei legumi (ceci o lenticchie), e spesso con carni di agnello, capra o pollo.
In Grecia il suo destino sembrava segnato fino a una decina di anni fa; praticamente scomparso dalle case e dagli scaffali dei supermarket è riapparso in concomitanza con la crisi economica ma anche con la ritrovata voglia dei greci di riscoprire e finalmente valorizzare la loro cucina!


Ingredienti:
  • 300 gr. bulgur
  • 2 cipollotti tritati foglie verdi incluse
  • 10 noci
  • una melagrana
  • scorza e succo di mezzo limone
  • prezzemolo tritato
  • 6 grani di coriandolo
  • sale
  • paprika forte
  • pepe bianco
  • olio evo
Procedimento:
Sgusciare le noci e pestarle nel mortaio insieme ai grani di coriandolo.
Sgranare la melagrana.
Lessare il bulgur in acqua salata seguendo le indicazioni sulla confezione.
In una padella versare 2-3 cucchiai di olio evo e far appassire i cipollotti. Aggiungere le noci con il coriandolo, far insaporire per 3 minuti girando ogni tanto e ritirare dal fuoco.
Trasferire il bulgur lessato in un'insalatiera, versare i cipollotti con le noci e sgranare con una forchetta.
Aggiungere la scorza e il succo del limone, il pepe, la paprika, i chicchi della melagrana e il prezzemolo. Mescolare e chiudere con un filo di olio evo.


Per  4.

insalata di bulgur con noci e melagrana




3 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

oltre ad essere delizioso é anche un portafortuna adatto a questi giorni, un bacione !

edvige ha detto...

Ho assaggiato pur conoscendolo da poco il bulgur e mi piace di più che il cous cous. Prendo nota, buon proseguimento 2016.

Ruli ha detto...

Devo ancora scoprire il bulgur, mai usato. Ci proverò

Posta un commento