08/08/15

torta gelato con burro di arachidi


dolce da frigo con burro di arachidi

La lista di prodotti di largo consumo altrove ma inesistenti in Italia, includeva caffè istantaneo e burro di arachidi che è entrato a casa mia più di un quarto di secolo fa e da allora non è più uscito!
I nostri rifornimenti li facevamo in Svizzera e spesso le nostre gite erano organizzate a quello scopo; rifornimenti di burro di arachidi (fetta di pane, sottile strato di burro e strato di burro di arachidi!!!....) e caffè istantaneo per il frappè greco!
Naturalmente spalmato sul pane non è l'unico modo per gustare il burro di arachidi; un alto è questo dolce tra gelato e torta, da consumare con parsimonia dato il carico di calorie che fornisce!!!


Ingredienti:
per la base
  • 100 gr. di biscotti (quelli che preferite)
  • 100 gr. di noci
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di brandy
  • 3 cucchiai di latte
Per il gelato:
  • 2 banane mature
  • 150 gr. di burro di arachidi
  • 1 cucchiaio di miele
Per la decorazione:
  • cioccolato fondente (in alternativa sciroppo di cioccolato già pronto)
  • gherigli di noci
Procedimento:
Se tenete il burro di arachidi in frigorifero, tirarlo fuori e portarlo a temperatura ambiente.
Tritare  i biscotti e le noci, versarli in una bacinella e aggiungere il cacao, il miele, il brandy e il latte. Mescolare molto bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
Rivestire di carta forno uno stampo dal fondo rimovibile di circa 20 x 20 cm e versare il composto livellando molto bene.
Frullare le banane con il burro di arachidi e il miele. Stendere sulla base di biscotto, livellare bene e mettere in freezer per 3 ore.
Prima di servire, sciogliere a bagno maria 100 gr. di cioccolato fondente. Togliere il dolce dal freezer. Intingere una forchetta nel cioccolato e formare dei decori. Finire con dei gherigli di noce sparsi sulla superficie.

dolce da frigo con burro di arachidi



3 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

questo gelato è assolutamente nuovo per me, mi incuriosisce molto, buona settimana cara Irene, un bacione !

Ruli ha detto...

Nessuna pratica di burro di arachidi, ma questa ricetta mi ha incuriosito assai...

giulia pignatelli ha detto...

Ricetta davvero particolare, segno!

Posta un commento