06/06/15

spezzatino di vitello al limone / moshari lemonato


spezzatino di vitello al limone

Il sapore aspro è molto amato nella cucina greca ma quello ricavato dai limoni non è l'unico. Chiaramente ora che si trovano in qualsiasi stagione senza soluzione di continuità quello è il frutto che va per la maggiore, a meno di qualche eccentrico.... , ma in passato, quando i limoni apparivano soltanto durante la loro stagione, si utilizzava altro: l'agourida (succo di uva acerba) oppure gli amoli (varietà di prugne) acerbe chi stava in campagna, il succo di limone in confezione bottiglietta  (che di recente ho rivisto in qualche supermarket) chi stava in città!
Noi in campagna non abbiamo mai vissuto ma non abbiamo nemmeno mai preso le bottigliette  essendo la diffidenza una caratteristica della mia famiglia!!!!
Usavamo solo limoni freschi e niente mediazioni!


Ingredienti:
  • 500 gr. di polpa di vitello (brione per me)
  • 2 carote
  • 2 patate medie
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla bianca tritata
  • il succo di un limone
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 foglia di alloro
  • 3 grani di pimento frantumati
  • pepe nero macinato fresco
  • sale
  • olio evo
  • prezzemolo tritato


Procedimento:
Tagliare la polpa di vitello a bocconi. Coprire il fondo di una casseruola con dell'olio evo e rosolare a fiamma vivace la carne da tutti i lati. Toglierla dalla casseruola e sistemarla in un piatto. Abbassare la fiamma e versare nell'olio la cipolla tritata che andremo a stufare a fiamma bassa. Rimettere nella casseruola la carne, aggiungere la foglia di alloro, versare 250 ml di acqua calda, coprire e cuocere per 40 minuti.
Nel frattempo lavare le verdure e tagliare a rondelle, pelare le patate e tagliare a spicchi.
Trascorsi i 40 minuti di cottura della carne, aggiungere le verdure, il pimento, salare, macinare il pepe e mescolare. Far cuocere per circa 30 minuti ancora o comunque finchè le verdure non siano cotte, controllando i liquidi; se serve aggiungere un po' di acqua calda. Cinque minuti prima di fine cottura emulsionare la senape con il succo del limone, versare, agitare la casseruola per far andare ovunque, controllare il sale, togliere la foglia di alloro e spargere il prezzemolo tritato.
Portare a tavola accompagnato da un'insalata a foglia verde oppure ora che fa caldo da una horiatiki.


Per 2 – 3 persone.

spezzatino di vitello al limone



Nessun commento:

Posta un commento