23/01/15

il tiramisù di Vassilikì



tiramisù leggero con yogurt e ananas

Vassilikì è stata per alcuni anni il mio informatore  ufficiale sulle novità e tendenze della cucina in Grecia. Nell’era pre internet e pre cellulari, quando chiamare all’estero era quasi un evento e si scrivevano ancora lettere a mano e cartoline,  mi scriveva le novità, spesso viste alla tv alle trasmissioni di Vefa: ho preparato un kadaifi salato con il blue cheese! Quando venite ve lo preparo. Ho preparato i gamberi fritti avvolti nella pasta kadaifi! Quando venite ve li preparo!  Ho preparato il moussakas vegetariano con ragù di lenticchie!  Puntualmente quando arrivavamo preparava quanto anticipato. Io ricambiavo con piatti italiani ed eravamo tutti felici e spensierati durante queste cene sul suo grande terrazzo nelle calde serate di agosto.
Per i dolci non era tanto portata, ma ne aveva due di sicuro successo ed effetto. La torta di mele invernale e il tiramisù yogurt e ananas estivo. La torta di mele la preparava per il mio padre che ne era golosissimo, per me preparava il tiramisù yogurt e ananas che ne ero golosissima.

tiramisù leggero e veloce con yogurt e ananas

Ingredienti:
-          24 savoiardi
-          ½ kg di yogurt greco (optare per quello full fat, meglio evitare il 2% o lo 0%)
-          1 scatola di ananas a rondelle
-          100 ml di acqua di cocco
-          un cucchiaio di vodka
-          1 cucchiaino di zucchero a velo
Procedimento:
Aprire la scatola di ananas, tirare fuori le rondelle e versare lo sciroppo in una terrina con i 100 ml di acqua di cocco, il cucchiaio di vodka e mescolare. Tritare al coltello  le rondelle di ananas tenendo da parte qualcuna per decorare. Con la frusta a  mano  montare leggermente lo yogurt, giusto per renderlo un pò spumoso,  con il cucchiaino dello zucchero a velo.  
Inzuppare i savoiardi nella bagna e stendere uno strato su una pirofila. Coprire con la metà dello yogurt livellando bene.  Formare sopra  uno strato con l’ananas  tritato, fare un altro strato con i savoiardi inzuppati nella bagna e coprire tutto con il resto dello yogurt. Decorare con le fette di ananas tenute da parte e riporre in frigo per un’ora.
Servire con  codette o scaglie di cioccolato anche se  io per le sue note acidule lo preferisco senza.





9 commenti:

ΕΛΕΝΑ ha detto...

Αυτό είναι ένα πραγματικά ιδιαίτερο τιραμισού, χωρίς μασκαρπόνε, αλλά με γιαουρτάκι!
Το οποίο ταιριάζει πολύ όμορφα με τον ανανά!
Φιλιά Ειρήνη μου, καλό μεσημέρι!

Amelie ha detto...

Che bel tiramisù!
felice serata
amelie

Chiara Giglio ha detto...

con la vodka ?? Io ero sicura che avrebbe usato l'ouzo, anche per me senza codette di cioccolato ! Buon weekend Irene, un bacione !

virgikelian ha detto...

Un tiramisù veramente diverso. Lo voglio provare, ma non ho in casa la vodka, potrebbe andar bene rum o cognac o whisky o Grand Marnier? Grazie per il consiglio.
Un abbraccio.
Virginia

grEAT ha detto...

@virginia
io proverei con il grand marnier ma in realtà si può fare tranquillamente anche a meno dell'alcool.
buon pomeriggio
un abbraccio

Mila ha detto...

Una vera variante al classico!!! Ma non è un po' fortino con la vodka?

Great Mangiaregreco ha detto...

@mila
ma no, non è forte. ma se vuoi puoi tranquillamente diminuire o omettere.

Gabriella Garbarino ha detto...

Io ho aggiunto succo di ananas per inzuppare i savoiardi ma ho omesso l'alcool. Ottimo risultato! Ma quando ho provato a montare lo yogurt con le fruste è diventato più liquido invece di montarsi.

Great Mangiaregreco ha detto...

@gabriella
se non piace l'alcool hai fatto bene a non metterlo.
per quanto riguarda lo yogurt l'hai montato tipo panna con le fruste elettriche? Non ho specificato, chiedo scusa, ma va montato leggermente con frusta a mano giusto per renderlo un poco più spumoso. vado a specificarlo nella ricetta.
grazie per il commento
irene

Posta un commento