11/07/11

briam


o per intenderci,  ratatouille alla greca.
Una considerazione: comincio a pensare che ci siano  cibi fotogenici e altri che lo siano meno. A volte riesco quasi subito a ottenere delle foto soddisfacenti (che soddisfino me chiaramente), altre volte invece , nonostante tanti tentativi, resto sempre insoddisfatta.
Una di quelle volte è questa. Che non sia fotogenico veramente?

Detto questo, diciamo che questo piatto si incontra con variazioni,  più o meno in tutti i paesi del mediterraneo. La versione più conosciuta è chiaramente quella francese, grazie anche al film che ha pure ispirato Thomas Keller, tanto da dedicargli un piatto.
In attesa che  il briam ispiri qualche chef stellato, posto  la mia versione.

 Ingredienti:
-          3 zucchine
-          2 patate medie
-          una decina di fagiolini
-          6 pomodori ciliegino
-          1 scalogno
-          1 peperoncino tritato
-          sale
-          2 cucchiai di salsa di pomodoro
-          4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Procedimento:
Laviamo le zucchine  e le tagliamo a rondelle. Laviamo i pomodori e li tagliamo a metà.
Sbucciamo le patate, le laviamo e le tagliamo a spicchi piccoli.
Laviamo i fagiolini e li tagliamo a pezzi di 3 – 4 centimetri.
Sbucciamo lo scalogno, lo tagliamo a filetti e lo soffriggiamo nell’olio insieme al peperoncino. Aggiungiamo la salsa di pomodoro diluita in una tazzina da caffè di acqua calda.
Facciamo cuocere per una decina di minuti.
Mettiamo le  verdura in una pirofila e versiamo sopra la salsa. Saliamo e mescoliamo il tutto.
Inforniamo a forno caldo e cuociamo a 180 gradi per circa 40 minuti.
Mangiamo con del buon pane e del formaggio feta.

8 commenti:

Lenia ha detto...

Fotogenico o no,questo piatto estivo e buonissimo!Io lo faccio spesso e metto la feta prima di spegnere il forno.Complimenti,carina!Un bacio!

Deborah ha detto...

Delizioso...amo tutte le verdure e ti posso garantire che fa voglia di addentare il monitor vedendo le foto ;-)

Isabel ha detto...

Me gusta más a la greca que a la francesa!
Delicioso!

LAURA ha detto...

Le foto sono bellissime e conoscendo il gusto, la ricetta ancor di più!!!
Baci

Jennifer ha detto...

...ne ho fatto quasi indigestione lo scorso anno a Karpathòs ;-)

ornella ha detto...

A me pare molto fotogenico!! Anche perché questo è uno dei piatti che preferisco e non solo, anche mia figlia ne va matta! Grazie per la disponibilità!! Un bacione

annamaria ha detto...

Perchè dici che questo piatto non è fotogenico?
Io trovo invece che ha un aspetto bellissimo.
I suoi colori sono belli brillanti tanto da trasmettere anche la sensazione di un ottimo cibo.
Complimenti come sempre.
A presto un bacio.

donkey and the carrot ha detto...

Μπήκα ολόκληρη στο πυρέξ!!!!!!!!!!!!!!

Posta un commento