06/03/11

halvàs (budino di semolino)

Ecco un dolce quaresimale, visto che  tutti gli ingredienti sono di origine vegetale.
Molto semplice e veloce da preparare, fa parte della tradizione dolciaria casalinga greca.
 Budino di semolino
Ingredienti:
-          1 parte di olio extravergine di oliva
-          2 parti di semolino
-          3 parti di zucchero
-          4 parti di acqua
Procedimento:
Versiamo l’olio in una pentola a fuoco dolce e appena sarà caldo versiamo il semolino. Tostiamo mescolando in continuazione, finché non prende un colore castano chiaro.
Nel frattempo, avremmo preparato lo sciroppo, mettendo in un pentolino acqua e zucchero. Facciamo attenzione a non farlo bollire, ma spegnere quando sarà caldo e lo zucchero sciolto.
Versiamo lo sciroppo nel semolino quando sarà tostato e mescoliamo bene. Pian piano il semolino si rapprende diventando abbastanza solido.
Versiamo a piacimento una manciata di pinoli, uvetta, mandorle sbiancate  tagliate a striscioline, farina di cocco. (uno di questi oppure tutti insieme). Qui ho usato pinoli e farina di cocco.
Mescoliamo bene e versiamo in uno stampo distribuendo uniformemente e livellando con un cucchiaio. Non c’è bisogno di oliare lo stampo visto che il budino ne contiene tanto.
Quando sarà freddo lo giriamo sul piatto di portata e spruzziamo un po’ di polvere di cannella.
Per farlo più leggero, ho usato ½ parte di olio, partendo da 2 tazze da thè di semolino.



2 commenti:

Flavio Abbondanza ha detto...

ci proverò :9
FLAVIO

grEAT ha detto...

fammi sapere quando l'hai provato.

Posta un commento