14/01/21

guida gastronomica dell' Unione Europea

Ho un regalo sensazionale per voi!

L'Unione Europea, continuando l'impegno per far conoscere l'immenso patrimonio gastronomico del continente, ha appena pubblicato una guida che presenta un prodotto caratteristico di ciascuno dei 27 paesi che la compognono, tutelato con marchi IGP e DOP.

Segue una ricetta con il prodotto scelto e la presentazione dello chef che ha cucinato.

Per quanto riguarda la Grecia, il prodotto che  rappresenta il mio paese è stata la “fava” di Santorini. Uno dei più importanti prodotti dell'isola cicladica dai fertili terreni vulcanici, insieme al vino, pomodori e capperi. L'ha cucinata e presentato la ricetta la brava e molto seguita chef Argirò Barbarigou.

El' Italia? Non lo svelo!

La grafica del catalogo è molto bella e le foto accattivanti. Vi invito calorosamente a scaricare il pdf e leggerlo. E' gratuito. Impareremo a conoscere lo sterminato patrimonio gastronomico dell'Europa, imprescindibile dalla sua cultura e last but not least, potremo cimentarci pure in qualche ricetta da chef!

Il catalogo si trova al seguente link, opzionando la lingua:

cucinare con i migliori prodotti europei


2 commenti:

Anonimo ha detto...

grazie infinite. Senza la tua notizia, me lo sarei perso. A proposito delle fave, ma anche in relazione alla cottura dei legumi secchi in genere, sarebbe tanto brutto utilizzare la pentola a pressione?
Grazie ancora
Stefano

great mangiaregreco ha detto...

@stefano
ah bene. sono contenta allora.
ma no, usala pure tranquillamente. figuriamoci.

Posta un commento