27/12/12

stelios parliaros






L’uomo che ha definitivamente cambiato il corso della pasticceria in Grecia,  è nato a Istanbul nel 1959. Finito il liceo arrivò ad Atene per continuare gli studi e casualmente scoprì la pasticceria.  Inevitabilmente andò in Francia per studiare e conclusi gli studi  tornò ad Atene.  All’ età di 22 anni aprì la sua prima pasticceria in un seminterrato nel quartiere  borghese di Kolonaki.
Presto è diventato “il pasticcere”, adorato come una rock star, indiscusso protagonista della scena dolciaria. Ha svecchiato la pasticceria greca, limitata fino ad allora a pochi  soliti dolci, portando un’aria nuova, creativa, usando ingredienti  e tecniche nuove, sconosciute, insolite.  Nonostante la sua formazione francese, si aggiorna continuamente sulla pasticceria mondiale, e questo lo ha portato a formare un suo percorso individuale,  accostando abilmente tecniche e ingredienti.
Autore di molti libri, ha una rubrica fissa sul quotidiano “kathimerini” ,  presenta trasmissioni televisive e conduce seminari . Non ha segreti che tiene per sé, convinto com’è che la conoscenza vada  diffusa e noi applaudiamo!

ricetta

sito ufficiale





 dessert

















dolci con la frutta














12 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

se non ha segreti e soprattutto se non "se la tira" come i nostri cuochi e pasticceri italiani ha tutta la mia ammirazione !Buona fine anno Irene, un abbraccio !

Edith Pilaff ha detto...

Molto interessante,ho dato un'occhiata veloce nel web,ma ancora non ho trovato niente in inglese....
Hai usato proprio la parola adatta,a volte un certo tipo di cucina ha solo bisogno di essere svecchiata,la bonta' c'e' gia' di base.Uno dei dolci migliori che abbia mai mangiato in assoluto e' stata una strepitosa tortina a Mykonos e nello stesso negozio comprai della frutta (intera) candita da urlo.Non ricordo bene dove stava il negozio,ma ricordo che mi persi ed arrivai al mio studio a notte inoltrata!
Un abbraccio.

M M ha detto...

Credo che sia il pasticciere piu famoso in Grecia, non ricordo altro che porti il titolo di chef patisseur...
Μου αρεσει για το γεγονος οτι ειναι ακριβης στις συνταγες του και δεν κρατατει μυστικα, οπως πολυ σωστα ειπες Ειρηνη μου! Νομιζω οτι επισης εφερε εναν ευρωπαϊκο αερα επαγγελματισμου στην ελληνικη ζαχαροπλαστικη.

edvige ha detto...

Molto interessante e forse anche tradotto in italiano ma la sottoscritta è meglio che non lo legga a causa della mia glicemia genetica i dolci sono veleni per me al massimo 3 volte all'anno.
Buon Anno mia cara un abbraccio.
Edvige

grEAT ha detto...

@chiara
beh, diciamo che è consapevole del suo valore e della sua fama, quindi niente false modestie. per il resto sembra quasi paterno con i suoi allievi!
un abbraccio cara e buon anno.

grEAT ha detto...

@edith
d'accordissimo; la pasticceria greca ha molto sofferto di mancanza di aria nuova, inventiva, creatività, senza ovviamente rinnegare la bontà di quanto esistesse. ma poi arrivò lui :) e tutto cambiò!!!

grEAT ha detto...

@marina
ναι, συμφωνω. ο ευρωπαικος αερας ηταν αυτο που ελειπε απο την ελληνικη ζαχαροπλαστικη. οπως και ο παρλιαρος εχει πει σε καποια συνεντευξη του πριν απο τον ιδιο, ειχαμε την παστα σερανο, την σοκολατινα, και περιπου αυτο ηταν ολο!
καλη χρονια μαρινα. ο,τι το καλυτερο για τον καινουριο χρονο.

grEAT ha detto...

@edvige
nemmeno io mangio granchè i dolci, ma quando ne trovo uno buono un assaggino lo faccio volentieri. buon anno edvige, tanti auguri per l'anno nuovo.

Neli ha detto...

Χρόνια πολλά και καλή χρονιά Ειρήνη γεματη με όμορφες στιγμές με τα αγαπημένα σου άτομα.

Ειρήνη Ε. ha detto...

Ειρήνη, πράγματι αδιαφιλονίκητος σταρ στην "σκηνή" της ζαχαροπλαστικής στην χώρα μας, ο Σ. Παρλιάρος! Μέσα από τα βιβλία του, αλλά και τις εκπομπές του στην τηλεόραση, τα ζαχαροπλαστεία Fresh παλαιότερα, έδωσε καινούργια διάσταση στις γλυκές δημιουργίες!
Καλή σου ημέρα.

kiki ha detto...

Καλή χρονιά Ειρήνη!

Makeupnonsolo.blogspot ha detto...

Non conoscevo questa persona!

Posta un commento