28/12/13

il piatto più importante che non appare nel menù


Mangiano tutti insieme. Lo chef, i sous chef, gli aiutanti, i camerieri e i lavapiatti,  si siedono  a tavola  alle 19.00, cioè un’ora e mezza prima dell’apertura del ristorante, dopo che hanno finito con i preparativi e   apparecchiato una tavola della sala per consumare tutti insieme il pasto che dovrà sostenerli per tutta la serata di duro lavoro che li attende.
Mangiano  tutti insieme per legare, fare gruppo, ingrediente indispensabile alla buona riuscita di un ristorante, scegliendo  ricette della tradizione, famigliari a tutti, a volte con qualche variazione di ingredienti o tecnica. Il dolce rigorosamente una volta alla settimana per non appesantirli  visto  che devono  poi lavorare sodo e scattare.
La tavolata del team  di Aleria (noto ristorante di Atene)  è composto da 11 persone, dal proprietario al responsabile delle pulizie.


Zuppa di pollo con vegetali e noodles  aromatizzata con lemon grass, coriandolo fresco e zenzero (la ricetta è per 4 persone)

Ingredienti:
-          4 fusi di pollo
-          200 gr. di sedano rapa
-          150 gr. di carote
-          150 gr di zucchine
-          1 cipolla
-          3 cipollotti
-          2 spicchi di aglio
-          2 fili di lemon grass
-          100 gr. somen noodles (in alternativa capelli d’angelo)
-          30 gr. di zenzero (immagino fresco)
-          3 pomodori
-          3 cucchiai di salsa di soia
-          succo di limone
Procedimento:
In una pentola mettiamo i fusi di pollo con la cipolla, l’aglio e i pomodori. Aggiungiamo acqua fino a coprire tutto. Facciamo bollire lentamente per 1 ora e mezza e filtriamo tenendo soltanto il brodo e i fusi di pollo. Rimettiamo il brodo nella pentola e uniamo il sedano rapa, le carote e le zucchine tutto tritato dai fori grossi della grattugia e facciamo bollire ancora per 10 minuti. Aggiungiamo i noodles e continuiamo per altri 10 minuti. Ritiriamo dal fuoco e aggiungiamo il lemon grass e lo zenzero, lasciamo insaporire per 10 minuti e li togliamo. Infine aggiungiamo i cipollotti tritati fine, il succo di limone, la salsa di soia, il coriandolo e la carne del pollo. Controlliamo il sale e serviamo.

credits: lifo.gr

6 commenti:

marina riccitelli ha detto...

un duro e bellissimo lavoro!!

Cristiana Beufalamode ha detto...

Mi piace questa immagine che ci hai lasciato...spesso ci dimentichiamo di tutti quelli che son dietro...un abbraccio cri

Andrea ha detto...

Hai proprio ragione: se non c'è affiatamento tra il personale di un ristorante le conseguenze sono pessime! Il piatto che descrivi dev'essere molto buono: saporito ma leggero! Un abbraccio

cristina b. ha detto...

che bella foto! e ottima anche la ricetta :)))

Azzurra ha detto...

Si è bene ricordare che dietro alla bella riuscita c'è tanto lavoro!



Buone feste Un abbraccio Azzurra

Chiara Giglio ha detto...

ricordo con piacere proprio questo momento, anni fa feci un tirocinio in un noto ristorante triestino e iniziare il lavoro mangiando tutti insieme era speciale ! Buona domenica cara Irene, un bacione !

Posta un commento