25/08/11

dip di carote

Le carote cotte non sono un granchè, perlomeno per me. Mi danno sempre quell’idea  di insipido, di scialbo.  Crude invece mi piacciono tanto. Grattugiate con limone e contornate di olive nere, centrifuga di carote e mela con limone, sono buonissime.
Da quando invece ho scoperto questo modo di prepararle, le mangio volentieri anche cotte.
E’ un dip saporito che possiamo mangiare con delle pites calde.

Ingredienti:
-          4 carote medie
-          1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
-          ½ cucchiaino scarso  di cumino
-          paprika
-          peperoncino frantumato
-          1 spicchio di aglio tritato
-          1 cucchiaio di aceto di mele
-          2 – 3 cucchiai di olio evo
Procedimento:
Facciamo lessare le carote in acqua salata. Le togliamo dall’acqua le poniamo in un piatto e le schiacciamo con una forchetta. Aggiungiamo l'olio, l'aceto, l'aglio e tutte le spezie.
Mescoliamo bene.
Nota: se vogliamo un risultato cremoso, possiamo frullare le carote.

3 commenti:

Jennifer ha detto...

Madoooooooooooo.......che vogliaaaaaaa!!!!!!
Manca una settimana alla mia partenza x Kos e Kalymnos....spero d'incontrarle ste carote...anche se nn le ho mai viste nei precedenti viaggi in Grecia :-(

Deborah ha detto...

Ecco...anche a me le carote cotte non dicono nulla...questa alternativa è da provare!!!

Debby ha detto...

davvero geniale!

Posta un commento