17/04/17

muffins con fragole e cioccolato


muffins


Abbiamo sempre aspettato con impazienza l'arrivo della primavera. Sin da piccole....Per il caldo e il sole ma anche e non in ultimo per i frutti che porta con se. Le fragole che appaiono per prime sui banconi dei mercati, veri annunciatori della primavera come le rondini del resto erano il chiaro segnale che l'inverno è finito e che cominciava una lunga stagione calda!!!! E se di sole e di caldo ci saziavamo sino a stancarci perfino, non accadeva lo stesso con le fragole e in genere con tutti i frutti primaverili. Costavano troppo per poterne mangiare sino a sazietà oppure duravano troppo poco per saziarci a sufficienza? Tutt'e due probabilmente.... Il dato di fatto è che a un certo punto sparivano con nostro grande rammarico mentre noi avevamo ancora voglia di fragole ... Dovevamo però aspettare un anno intero prima di rivederle.....

Mangiarle da sole era l'unico modo in cui le gustavamo. Nessuno aveva la pazienza di aspettare il tempo necessario per preparare un dolce. D'altronde il loro sapore e profumo era sufficientemente in grado di soddisfare il palato e non si sentiva il bisogno di aggiungere altro.
Non è più così, si sa, le fragole sanno di poco, in compenso sono molto accessibili e se ne può mangiare a sazietà perfino sacrificare qualcuna per fare dei dolci!!!!

muffins

Ingredienti: (per 10 muffin)
  • 130 gr. di fragole
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 3 cucchiai colmi di cioccolato fondente a scaglie
  • 175 gr. di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 80 gr. di latte
  • 50 gr. di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • zucchero a velo
muffins

Procedimento:
Lavare le fragole, togliere il picciolo e tagliarle a pezzetti. Versare le fragole in una padella con il cucchiaio di zucchero e far caramellare per 2-3 minuti girando ogni tanto con un cucchiaio di legno.
Togliere dal fuoco e tenere da parte mettendo separatamente qualche pezzettino che servirà per la decorazione.
Imburrare gli stampini dei muffins.
Setacciare la farina con il lievito.
Accendere il forno a 200 gradi.
Sbattere con una frusta l'uovo con lo zucchero in una bacinella finchè non diventi spumoso.
Aggiungere il burro e il latte.
Versare la farina mescolando e amalgamare bene.
Unire anche le fragole con le scaglie di cioccolato. Mescolare bene per distribuire uniformemente nel composto le fragole e il cioccolato.
Versare il composto negli stampino fino a riempirli per ¾, mettere in superficie un pezzetto di fragola di quelle tenute da parte e infornare a 200 gradi per 5 minuti. Abbassare a 180 gradi e cuocere per circa 15 minuti.
Togliere dal forno, lasciare raffreddare, sformare e mettere nei pirottini.
Sistemare in un vassoio e spolverizzare con dello zucchero a velo.

Servire a colazione e/o a merenda accompagnando il caffè filtro!

muffins



2 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

molto carini questi muffins, il matrimonio fragole e cioccolato è veramente riuscito, un bacione !

Ruli ha detto...

Hai ragione: sanno di poco. Ma sono fortunata, le raccolgo nel mio orticello e hanno tutti i profumi...Molto interessanti questi muffins, dovrebbero venirmi buonissimi!

Posta un commento