27/11/14

fyros: il gyros marinaro



Quasi sempre  il primo cibo che mangio quando metto piede in terra ellenica è il souvlaki aka pita gyros. Il secondo nell’ordine è il kadaifi, ma questa  è un’altra  storia.
Ho quasi sempre cercato il pita gyros fatto con la carne di maiale anche se  negli ultimi anni ho cominciato ad apprezzare pure quello con il pollo e ho anche provato quello vegetariano con il tofu, con minore soddisfazione questa volta.  Con questo ultimo pensavo che le opzioni fossero finite  ma ho capito che non è così. Sicuramente non in America dov’ è apparso il fyros. Cosa sia il fyros  presto detto: pita gyros con pesce.

E’ proposto da Whole Foods, una catena di supermarket americana  specializzata in prodotti bio, con filiali in Canada, negli Stati Uniti e in Inghilterra che offre piatti pronti al consumo.  In una di queste filiali, al Bowery di New York è apparso il nuovo ibrido “fyros”. Fyros è composto da pane naan, salmone, gamberi, pescegatto o tilipia (prodotto di punta dell’itticoltura cinese con crescente consumo negli Stati Uniti) e si accompagna con lattuga, cipolla, formaggio e tzatziki. Il fyros è entrato di recente nella catena americana, ma esiste dal 2006 con tanto di pagina fb.

Quello che succede in America diventa presto notizia. Ma tra  i commenti all’ articolo dove ho visto la notizia ne appare uno dove il commentatore riporta che nella souvlaquerì (così si chiamano adesso!!!) del suo vicinato, già parecchi anni fa in periodo di digiuno quaresimale,  il creativo proprietario  proponeva  pita gyros con calamari,  al quale volendo ci potevi aggiungere la taramosalata!



credits: lifo


6 commenti:

Amelie ha detto...

Anche per noi la pita me gyro è un must! E soprattutto è l'ultima cosa che gustiamo prima dell'imbarco!! Mai provata di pesce ma...perché no???
amelie

Mamilu ha detto...

Wow che bontà...mi ero innamorata di quello classico di carne nella mia lontana vacanza in quelle meravigliose isole turchesi...ma anche questo di pesce deve essere squisito ;)! Buona serata Luisa

Isole Greche ha detto...

Cara... ma perché anche tu fai credere che il souvlaki e il pita gyros siano la stessa cosa?!?!?
La greca sei tu, ma mi permetto di precisare che il σούβλα e lo spiedo e il γύρος è il "girello" sul quale si pone la carne da mettere nella pita!!!

Diciamo anche che il fyros (?!?!?!?) sarà un'invenzione creativa di qualche souvlatzidiko o taberna... e non ha nulla a che vedere con il mistico gyros pita! :)

Penelope ha detto...

Μοναδικό ελληνικό πιάτο (ακόμη κι' αν ονομάζεται steer food) Ειρήνη μου.

grEAT ha detto...

@isole greche
non potrei darti torto perchè non ce l'hai. ma ti assicuro che ad atene e dintroni (al pireo per esempio dove sono nata io e in alcune altre aree del sud) il gyros servito nella pita con pomodori, tzatziki, cipolle si chiama anche souvlaki.
hai fatto bene a specificarlo comunque, grazie.

Chiara Giglio ha detto...

mi sembra molto originale oltre che sfizioso, buon fine settimana Irene,spero che tu stia meglio..un bacione

Posta un commento