17/08/14

torta di nutella



Nanni Moretti ne ha dichiarato la sua passione e l’ha fatta assurgere a cult food! Che grandiosa soddisfazione per la nutella! Fossi il presidente del cda o il direttore marketing della Ferrero gli avrei  fatto un monumento. Minimo minimo  gli avrei dedicato  uno di quei bicchieri/barattoli  celebrativi raffigurato mentre addenta il pane spalmato di nutella!  Un bicchiere così lo comprerei, come ne ho comprati diversi negli anni, alcuni sopravvissuti, per ora si intende,  altri frantumati.
Non la gusto  in nessun altro modo tranne che spalmata sul pane. Non  accade  spesso a dire il vero, il senso di colpa mi assale inevitabilmente…., ma per questa torta ho fatto un’eccezione!


Ingredienti:
-          1 bicchiere/ barattolo di nutella
-          10 cucchiai colmi di farina autolievitante
-          2 uova
-          zucchero a velo
Procedimento:
Imburrare  e infarinare  leggermente una teglia di 20 cm. di diametro. Sbattere leggermente le uova. Versare la nutella, le uova e la farina in una ciotola e mescolare con accuratezza  con una spatola di silicone o di legno.
Trasferire nella teglia, livellare e infornare per circa 40 minuti a 190 gradi. Per controllare la cottura fare la prova stecchino. Infilarne uno di legno nel centro della torta. Se esce pulito, la torta è cotta.
Togliere dal forno, aspettare che si raffreddi, capovolgerla in un piatto e cospargerla di zucchero a velo.
Da un'idea di Eleni Psichouli.



9 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

l'aspetto è golosissimo e tu sei una gran tentatrice Irene! Sto cercando di perdere qualche chilo e solo guardarlo....sigh, che voglia ! Buona settimana cara, un abbraccio

grEAT ha detto...

@chiara
io sono in guerra continua con i chili! :(
quando faccio un dolce qualche rara volta assaggio una briciola e basta!
buona settimana anche a te.
un bacio

virgikelian ha detto...

Bella idea da preparare per i nipoti. Io da tre mesi devo limitarmi con gli zuccheri. Che penitenza. Ma in questi giorni ho ignorato il divieto !!!!
Un affettuoso saluto e buona settimana.

Virginia S. Il GattoPasticcione ha detto...

Che delizia, praticamente una nutella trasformata in torta, chissà quanto è buona!!! La devo provare...se on finisco prima il barattolo a cucchiaiate! Baci

nadia ha detto...

Questa è una vera golosità, non si può resistere. Non necessità di zucchero? E' sufficiente la nutella a dolcificare?

grEAT ha detto...

@nadia
no, niente zucchero. la nutella è sufficiente. a casa mia è finita subito. mia figlia se la sogna con un pò di panna montata sopra!!!
un abbraccio

nadia ha detto...

E infatti volevo farla per mio figlio e i suoi amici. Ottima idea con la panna. Grazie, Irene

giulia pignatelli ha detto...

fatta e finita ;)

grEAT ha detto...

@giulia
:) vero che è buona?
un abbraccio

Posta un commento