22/09/13

ghigantes toursi



I sottaceti ci piacciono un sacco. Tutta la lunga serie di verdure e non solo come si vede di seguito che si servono generalmente come stuzzichino insieme a un bicchiere di ouzo o di tsipouro, vengono chiamate con il termine generico “toursì” e indica indifferentemente verdure sottaceto o in salamoia. Forse il termine “pickles” è più appropriato per tentare una traduzione.
Con qualche eccezione, come le melanzane o le foglie del cappero, gli ortaggi che si usano in Grecia sono gli stessi che si usano qui, e non sto quindi a elencarli. Quello invece che differenzia e che non conoscevo, confesso, sono intanto le “uova sode toursì” che mi sono ripromessa di fare al più presto e francamente non riesco nemmeno lontanamente a immaginare come possano essere, e i “ghigantes toursi” che ho scoperto di recente e mi sono precipitata a preparare.
I “ghigantes” non sono altro che i fagioli bianchi di Spagna. Volendo possiamo usare quelli già pronti  in lattina. Diversamente mettiamo in ammollo per 12 ore, scoliamo e lessiamo in acqua non salata per circa 1 ora e mezza. Il peso che indico si riferisce ai fagioli già lessati.
La ricetta è di Dimitris Skarmoutsos e l’ho presa da qui, variando leggermente le dosi.
  

Ingredienti:
-          200 gr. di fagioli bianchi di spagna già lessati
-          1 cucchiaino di senape forte
-          ½ cucchiaino di sale
-          una decina di semi di finocchio
-          1 tazza  da tè di buon aceto bianco
-          1 tazza da tè di acqua
-          20 gr. di zucchero
-          5 chiodi di garofano
-          una cipolla piccola tritata
Procedimento:

Mettiamo i fagioli in un vaso sterilizzato. Versiamo tutti gli altri ingredienti in una pentola a fuoco vivace; abbassiamo quando stacca il bollore e facciamo bollire per 10 minuti. Spegniamo il fuoco, lasciamo raffreddare un poco e riempiamo il vaso.  Tappiamo e mettiamo in frigorifero per almeno 3 giorni prima di consumarli. 




6 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

inutile dire che segno tutto....Si mangiano freddi,tiepidi o caldi?Buona domenica Irene, un bacione....

grEAT ha detto...

@chiara
aspetta che faccia le uova sottaceto.:)
i fagioli li togli dal frigo e li servi. quindi da freddi a temperatura ambiente, dipende da quanto stanno nel piattino.
un abbraccio

edvige ha detto...

Buonooooooooooo questo mi piace ho giusto un vaso di fagioli bianchi di spagna ora me li lavoro....buona serata.

Edith Pilaff ha detto...

Buonissimi I gigantes cosi,li compravo gia pronti al supermercato.Era una marca greca o turca e purtroppo non li trovo piu'! Per quanto riguarda le uova sottaceto sai gia' cosa diro' vero?....
Qui erano un classico,si vendono tradizionalmente nei fish n'chips (chippies),esposte in grandi barattoloni di vetro.Purtroppo piano piano,si vedono sempre di meno. Buona serata,xxx

Lenia ha detto...

Θα το πιστέψεις ότι δεν ήξερα πως τους κάνουν τουρσί;Πολύ ωραία ιδέα!
Να είσαι καλά,Ειρήνη μου!Φιλιά!

grEAT ha detto...

@edith
caspita! cioè le uova le abbiamo presi noi dagli inglesi o viceversa?
o abbiamo avuto la stessa intuizione????

Posta un commento