19/09/13

carne e fagioli



Non leggo più. Dopo anni e anni  passati a comprare libri su libri e a leggere libri su libri, mi sono stancata. Non riesco più a trarre piacere dalla lettura. Non trovo nulla che mi piaccia. Cosicché dopo aver contribuito a tenere alta la percentuale dei lettori forti prima greci e poi italiani, ora vado a ingrossare le fila dei non lettori. Né forti, né deboli. Non lettori e basta. E i libri stanno tristemente sulla libreria a impolverarsi......

A dire il vero qualcosa riesco ancora a leggere: il giornale, qualche libro di cucina, qualche rivista di cucina e le etichette di quello che compro al supermarket.
Ecco appunto, questa ricetta era  scritta sull’etichetta dei fagioli neri che ho comprato qualche giorno fa.


Mettere 100 gr. di fagioli a bagno per una notte. Scolarli e lessarli in abbondante acqua non salata finchè non diventino abbastanza teneri, ma non sul punto di disfarsi.
Far appassire una cipolla bionda tritata e  del peperoncino piccante tritato  in olio evo. Lavare, tagliare  a dadini  4 pomodori perini  e  versarli nella padella con la cipolla. Cuocere per 10 minuti a fiamma bassa.
A parte far rosolare 200 gr. di carne trita, sfumare con del vino bianco e quando sarà evaporato e aggiungerla nel sugo di pomodoro. Salare, macinare del pepe nero e cuocere per 15 minuti.
Scolare i fagioli e versarli nella padella con il sugo e cuocere per altri 10 minuti.  Se asciuga troppo,  aggiungere un poco di acqua calda. Cospargere del prezzemolo tritato, mescolare e ritirare dal fuoco.




4 commenti:

Andrea ha detto...

Nei periodi in cui non mi va di leggere libri ascolto molto la radio, mi tiene compagnia. Però leggo sempre giornali o riviste di vario tipo. Buoni i fagioli che hai fatto!

Chiara Giglio ha detto...

anche io sto attraversando un momento poco propizio per la lettura e me ne dispiace molto...Una buona ricetta per i fagioli è sempre gradita, grazie!

annaferna ha detto...

ciao Irene
non ne parliamo: prendo in mano libri solo per spolverarli (qualche volta ^_^) però hai fatto bene a leggere l'etichetta direi!! Guarda qui che ricettina sfiziosa!! ^_^
bacio

edvige ha detto...

Sembra quasi il piatto dei racheros.....o quello dei film western che cuocevao al fuoco improvvisato...buonooooooo bravissima io adoro carne e fagioli ciaooo e buona giornata.

Posta un commento