23/08/13

ancora assyrtiko



Agli appassionati di vino questa rivista



 qualcosa dice, immagino. A me non molto onestamente, l’ho intravista qualche volta navigando, ma non mi sono mai soffermata.  Invece questa volta l’ho cercata. Perché?  Semplicemente perché nel numero di settembre ci sono 7 pagine dedicate a  57 degustazioni di assyrtiko,  vitigno autoctono che negli ultimi anni  sta diventando sempre più protagonista dell’ enologia greca.


I risultati finali dei tre assaggiatori su 57 degustazioni: 1 outstanding (eccezionale),  16 highly reccomended, (vivamente raccomandato), 36 reccomended (raccomandato,)  1 fair (buono).

Dei 16 highly reccomended, 13 provengono da Santorini, consolidando la supremazia dell’isola nella produzione di assyrtiko.






2 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

mi manca! Possibile che non l'abbia ancora bevuto? Sarà nell'elenco delle cosa da degustare la prossima volta, grazie per averlo segnalato! Buon we cara Irene, un bacione....

edvige ha detto...

Buon we cara Irene forse questo vino lo troverò l'anno prossimo in Austia loro hanno vini di tutte le regioni. Ciaooo

Posta un commento