10/11/11

purè di fagiolini e di patate



Ma che notte da incubo! Ero talmente tesa  fino alle  23.00 che ho dovuto bermi 2 tazze di camomilla per rilassarmi, cosa che tra l’altro non mi è riuscita.
Insomma, io che al massimo faccio un tifo tiepido quando gioca qualche partita di calcio la nazionale greca, mi sono ritrovata a fare un tifo sfegatato, indecoroso, da stadio per Spyros! (concorrente di masterchef).
Forse comincio a capire i tifosi allo stadio o davanti alla tele!!!!
Qui bisogna vincere !
L'importante è partecipare per vincere!!!!


La ricetta l’avevo pronta da una decina di giorni con un’altra introduzione. Più pertinente di questa qui che c’entra come i cavoli a merenda!
Ma  volevo fare una dichiarazione pubblica! Ecco! L’ho fatta!



 Ingredienti:
-          300 gr. di fagiolini (anche surgelati ma meglio freschi)
-          500 gr. di patate
-          30 gr. di burro
-          150 ml di latte caldo
-          50 gr. di scamorza bianca
-          pecorino grattugiato
-          sale
-          noce moscata
Procedimento:
Puliamo i fagiolini, li laviamo e li facciamo lessare per qualche minuto in poca acqua salata.
Scoliamo e frulliamo. Se troppo acquosi, facciamo asciugare in una padella a fuoco medio.
Laviamo e lessiamo le patate. Quando sono pronte le sbucciamo, le schiacciamo con lo schiacciapatate e prepariamo un purè con il burro, latte, sale e noce moscata grattugiata.
Tagliamo a dadini la scamorza e la aggiungiamo al purè di fagiolini.
Oliamo una teglia da forno e spargiamo un po’ di pane grattugiato.
Versiamo il purè di fagiolini, livelliamo e aggiungiamo il purè di patate livellando.
Spargiamo sopra abbondate pecorino grattugiato e inforniamo a 200 gradi per 10 minuti.

Lasciamo raffreddare un poco.


1 commento:

Aarthi ha detto...

yummy yummy..Delicious..Thanks for the recipe dear

My Blog
http://yummytummy-aarthi.blogspot.com/

Posta un commento