12/10/11

minestra di trachanas con melanzane


Lo so che è impossibile trovare il trachanas in Italia. Ciò nonostante, posto una ricetta perché l’ho fatto, perché mi piace e perché magari qualcuno si ricordi di questa “pasta” quando va in Grecia e lo cerchi!!!!
La mamma me l’ha mandato. Nuovo, fresco, appena fatto dalle amiche.
Grazie mamma! Siccome però fatto casalingo può variare di anno in anno, di amica in amica, non conoscendo i tempi di cottura ho pensato di cuocerlo a mo’ di risotto, e chiedo venia ai milanesi!
Cioè con l’acqua aggiunta mestolo dopo mestolo.

E già che c’ero, ho pensato di farlo pure giallo!

Per non urtare però troppo la suscettibilità dei milanesi, e nemmeno  la mia essendolo di adozione, anziché lo zafferano, ho usato la curcuma!

Ingredienti:
-          1 melanzana lunga piccola
-          1 tazza da the di trachanas acido
-          2 cucchiai di passata di pomodoro
-          ½ cucchiaino di curcuma
-          1 cipolla piccola tritata
-          4 cucchiai di olio evo
-          prezzemolo tritato
-          sale
Procedimento:
Laviamo la melanzana, la  tagliamo a dadini e la mettiamo in uno scolapasta con del sale. Lasciamo per un’oretta perché perda l’acqua di vegetazione. Sciacquiamo e asciughiamo bene.
In una pentola facciamo appassire la cipolla con l’olio. Aggiungiamo i pezzi di melanzana e facciamo insaporire. Mettiamo la curcuma e la passata di pomodoro diluita in una tazzina di acqua. Facciamo cuocere per 10 minuti o finchè la melanzana non diventi morbida. Nel caso, aggiungiamo un poco di acqua.
Nel frattempo facciamo bollire  in un pentolino dell’acqua salata.
Quando la melanzana è morbida, aggiungiamo il trachanas e mescoliamo. Aggiungiamo un mestolo alla volta di acqua bollente, come facciamo per il risotto, finchè il trachanas non sia cotto.
Spargiamo il prezzemolo, mescoliamo e ritiriamo dal fuoco.
Serviamo con dei crostini di pane.

Nota: per il trachanas che ho io e la quantità che ho preparato, mi è servito ¼ di litro di acqua.

4 commenti:

annamaria ha detto...

Bbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbuonissima!!!!!!! E siccome il trachanas ce l'ho, ti copio la ricetta subito subito.
A presto. Bacioni.

Letiziando ha detto...

Davvero bella questa ricetta, come del resto tutte quelle che ci "offri" :)

Un bacione

Isabel ha detto...

Madre mía, que no hay nada que a tti te salga mal... ;)

LILA ha detto...

Una riccetta deliziosa..!!!!!

Posta un commento