24/08/11

frappè


Si sa che tante preparazioni che hanno avuto gran successo, sono frutto della casualità, o meglio delle circostanze, di errori, di mancati ingredienti, e successivo tentativo di rimedio.
Rimedio che spesso supera le aspettative di chi lo ha ideato.
Uno di questi casi è il caffè frappè.
Anche lui frutto di circostanze.

E’ stato inventato a Salonicco nel 1957 da Dimitris Vacondios, durante la Fiera Internazional che si svolge nella città. Costui usava bere caffè istantaneo.  Siccome però si è trovato senza acqua calda, durante una pausa caffè, ha pensato di usarlo lo stesso con acqua fredda e ghiaccio.
Eccolo inventato.

Da allora è la bevanda più famosa e  consumata in tutta la Grecia. E chi ci ha soggiornato, sicuramente avrà notato nelle caffetterie moltissima gente con i bicchieroni pieni di caffè frappè.
Forse qualcuno l’ha anche provato.

Personalmente lo bevo soltanto d’estate. Molto leggero,  amaro e con poca schiuma.
Tant’è che quando lo ordino dico sempre: “niente zucchero, niente latte, niente  panna, leggero, pochissima schiuma per favore”.
Probabilmente è un modo  di berlo inusuale per i greci, ma a me piace così.

Ingredienti:
-          caffè solubile
-          acqua  fredda
-          ghiaccio
-          zucchero
-          latte
Preparazione:
Mettiamo un cucchiaino di caffè (o più se ci piace forte)  in uno shaker e aggiungiamo lo zucchero nella quantità desiderata. Aggiungiamo  due dita  di acqua e agitiamo vigorosamente affinchè si formi la schiuma.
Versiamo in un bicchiere alto, aggiungiamo ghiaccio, acqua fredda e se vogliamo del latte.
Serviamo con la cannuccia.

info


3 commenti:

Stefania ha detto...

io ho provato a prepararlo tempo fa con il caffè della macchinetta e non mi era venuto tanto schiumoso, forse perchè proprio il caffè solubile è il migliore per questa preparazione di cui non conoscevo la storia, grazie per tutte le informazioni. buona giornata

Letiziando ha detto...

Un bicchiere di gustoso sapore ritemprante :)

Aarthi ha detto...

i love this...This looks perfect...Thanks for the recipe dear.....

Posta un commento