22/06/11

kotopoulo ghiouvetsi (pollo ghiouvetsi)



Del ghiouvetsi esistono varie versioni. Qui una con il pollo. Per la pasta ho usato gli anelletti siciliani.
Ingredienti:
-          300 gr. di petto di pollo
-          150 gr. di anelletti
-          pecorino romano grattugiato
-          4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
-          sale
-          pepe nero appena macinato
-          1 cipolla bianca tritata
-          3 cucchiai di passata di pomodoro
-          2 pomodori  maturi  grattugiati  dai fori grossi della grattugia
-          ½ bicchiere di vino bianco
Procedimento:
Tagliamo il pollo a pezzi delle dimensioni di una grossa noce.
Li mettiamo in una terrina con l’olio e facciamo rosolare da tutte le parti. Togliamo e teniamo da parte.
Nella stessa terrina facciamo appassire la cipolla. Aggiungiamo il pollo, versiamo il vino e lasciamo evaporare.
Sciogliamo la passata di pomodoro in una tazza di acqua calda e la versiamo nella terrina.
Aggiungiamo il pomodoro grattugiato, il sale, il pepe.
Cuociamo per circa 10 minuti.
Versiamo la pasta nella terrina, mescoliamo e trasferiamo tutto al forno.
Facciamo cuocere per circa 30 minuti a 180 gradi.
Se il caso, aggiungiamo un poco di acqua calda.
Serviamo con abbondante pecorino grattugiato.

6 commenti:

Isabel ha detto...

Buenísimo!! y unas fotos geniales, parece que está al alcance de la mano!!
;-)

Cocinando con Manu CatMan ha detto...

fantástico
saludos desde España

Letiziando ha detto...

Stupendamente goloso...forse sarà che si stà avvicinando a grandi passi la cena ;-)

annamaria ha detto...

Stupenda questa ricetta che sa di Magna Grecia.Come sempre originale da morire . Un grande abbraccio.

ornella ha detto...

Buono!! Il giuvetsi mi piace tantissimo ma col pollo mai provato, sarà il prossimo :-) baci buona serata!

ChefPepe ha detto...

mamma mia che voglia che mi fai venire!sembra buonissimo

Posta un commento