14/05/11

seppie con gli spinaci (soupies me spanaki)



Pian piano ci avviciniamo all’estate. Devo dire che qui il tempo è bellissimo, fa caldo, c’è uno splendido sole, la gente è già con i vestiti quasi estivi. E tutto questo con poche eccezioni, dal mese di Aprile. Non mi ricordo di aver vissuto una primavera così calda a Milano.
Insomma, dicevo man mano che l’estate si avvicina, mi viene voglia di mare. Di mare e del suo contenuto!!!!
Ho trovato le seppie questa mattina al bancone del pesce al supermarket. Le avevano pure in offerta.  E chiaramente ne ho approfittato. Erano perfino pulite e svuotate dalla sacca di inchiostro, e questo alla fine mi è un pò dispiaciuto, perché avrei fatto anche gli spaghetti al nero di seppia. Ovviamente non li ho fatti, in compenso ho fatto questa che segue:
Ingredienti:
-          500 gr. di seppie
-          500 gr. di spinaci
-          1 tazzina da caffè  di vino bianco
-          1 peperoncino piccante tritato
-          1 cipolla media bianca tritata
-          ½  tazzina da caffè di passata di pomodoro
-          ½ tazzina da caffè di olio extra vergine di oliva
-          ½ cucchiaino scarso di cumino in polvere
-          sale
Procedimento:
Puliamo bene le seppie, togliamo la sacca dell’inchiostro, le laviamo e le tagliamo a pezzi nella dimensione che desideriamo.
Laviamo bene gli spinaci e li  facciamo bollire per 2 – 3  minuti senza aggiungere acqua.
Facciamo appassire la cipolla con il peperoncino nell’olio e aggiungiamo le seppie. Le facciamo insaporire e versiamo il vino. Mescoliamo e facciamo cuocere finchè il vino non evapori.
Diluiamo la passata di pomodoro in un bicchiere di acqua e la versiamo in pentola.
Saliamo, mescoliamo e lasciamo cuocere a fuoco dolce finchè le seppie non si inteneriscano. Circa 45 minuti. (secondo la dimensione)
Quando le seppie saranno tenere, prendiamo gli spinaci, li strizziamo, li tagliamo e li aggiungiamo alle seppie.
Aggiungiamo il cumino e lasciamo cuocere ancora per circa 10 minuti.
Mangiamo caldo o anche tiepido.
2 porzioni abbondanti.

5 commenti:

Isabel ha detto...

Ya hace buen tiempo en Milán? por aquí llueve, fa fredo!! ;-)
Menudo plato rico y sabroso...

Letiziando ha detto...

Una sorta di inzimino, ma con solo un accenno di pomodoro e il tutto "speziato". Mamma mia quanto deve essere buono. Ingolosita nonostante l'ora ;-)

grEAT ha detto...

@letizia
vero. è una sorta di inzimino.

@isabel
fa veramente caldo. sembra estate.
mi dispiace tanto per il terremoto! :(

Lenia ha detto...

Adoro questo piatto semplice,leggero e delizioso!Bravissima,cara!

ornella ha detto...

Qui stamattina c'erano 13°! Non mi ricordo un maggio così da quando vivo qui! Mi piace molto questo piatto!

Posta un commento